Chanel Haute couture S/S 2016: 50 sfumature di beige.

chanel

Hello everyone! Today I’ll tell you about the Chanel Haute Couture S/S 2016 collection.

This new collection takes inspiration from nature through a specific element that predominates the whole show: the natural wood!

Karl Lagerfed introduces this natural item in couture starting from the invitations cards, continuing in the Zen-like scenography staged in the Grand Palais. A minimalist garden with water lily ponds and a geometric wood pavilion welcomed viewers in a space plenty of calm under a simulated blue sky.

But wood is also used as beads and paillettes mixed with crystals in the craft techniques that involved recycled paper and organic woven yarn too. Even the wedding dress is made from wild cotton beaded with wood, chiffon, leather and crystals.

An amazing high fashion ecological show! ūüėČ

Kisses,

Sonia.

 

Oggi vi racconto la collezione S/S 2016 Haute Couture Chanel.

Il fil rouge dell’intera collezione √® la natura, che Karl Lagerfeld introduce fin dagli inviti attraverso un elemento predominante, il legno chiaro, protagonista della scenografia e degli abiti stessi in maniera assolutamente inedita. La location, il Grand Palais di Parigi, √® stata infatti squisitamente scenografata dallo stesso stilista, che ha voluto ricreare per gli spettatori, l’emozione e la sensazione di ritrovarsi in un grande giardino zen, con tanto di laghetto, sul quale si erge un’architettura su tre livelli dalle linee estremamente pulite completamente realizzata in legno riciclato che a sua volta verr√† riutilizzato.¬† L’eco sostenibile abbraccia l’Haute Couture. La passerella √® anch’essa costituita da tavole in legno ed il tutto √® contornato da un cielo azzurro fittizio. La calma, la connessione con la natura ( seppur ricreata) introducono la nuova collezione.

Ritroviamo tutti gli elementi propri della maison sviluppati in giochi di volume e contrasti. “Il punto di partenza della collezione √® la silhouette”, ha dichiaato lo stesso Lagerfeld.

La palette √® di base neutra: predominanti i toni del beige, colore molto versatile e soprattutto naturale, che si sposa benissimo con il bianco, il taupe, l’ocra, l’oro e il legno nei diversi tessuti e materiali utilizzati. Ma sono presenti anche gradazioni di blu e grigi.

Per il giorno lo stilista ha proposto le intramontabili giacchine impreziosite da maniche importanti e tondeggiati abbinate a lineari ed asciutte longuette, gonne morbide, gonne-pantalone, ed abiti in tweed cipriati e frangiati.

La sera avviene la magia. E’ il tripuio della sartorialit√†, delle lavorazioni artigianali. Abiti senza spalline, cappe, bolerini e giacche ricamati ed illuminati dagli strass, intrecci di tessuto e lavorazioni inedite. Ecco che ritroviamo il legno. Chips di legno create appositamente, poich√® inesistenti, trattate e lavorate sul tessuto, carta riciclata e filati organici, come perline, paillettes, lamelle per risultati di estrema perfezione. Suprema espressione di tutta la collezione √® sicuramente l’abito da sposa, che come di consuetudine chiude il defil√©, realizzato in cotone organico riccamente ricamato con chiffon, pelle, chips in legno e strass.

Come accessori apine bijoux a simboleggiare quasi l’operosit√† e la maestria delle lavorazioni sugli abiti, borsine allacciate in vita e scarpe tipicamente Chanel nel loro contrasto black&white completate da platform in sughero.

Una collezione dall’allure fresca e moderna pur mantenendo vivi e saldi i cardini della maison. Mi √® piaciuta molto anche la scelta di voler richiamare in tutto la natura, una sorta di ritorno alle origini, di consapevolezza verso i tempi che stiamo vivendo, un’apertura verso l’ecosostenibile. Bel lavoro!

Voi cosa ne pensate?

Baci,

Sonia.

Chanel


Chanel

 

Chanel

 

Chanel

 

Chanel

 

Chanel

 

Chanel

 

Chanel

 

Chanel

 

Chanel

 

Chanel

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...