Festival di Venezia 2015: I look del primo red carpet

elisa

 

ENGLISH VERSION ( http://goo.gl/WqUCz3 )

«Il cinema si fa per essere visti, amati e rispettati. Siamo qui per emozionarci». Queste le parole di Elisa Sednaoui, madrina della 72esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, con le quali ha aperto ieri sera la cerimonia ufficiale.

Oltre ai film, che in questi giorni verranno presentati al Festival, protagonisti indiscussi sono sicuramente i look che le star sfoggeranno sui red carpet. A tal proposito diamo un’occhiata agli outfit di ieri sera in occasione del primissimo tappeto rosso per il Continua a leggere

Annunci

Festival di Venezia: i look di Elisa Sednaoui

e7b01531-bd41-43d7-81eb-6d4a964de97a

ENGLISH VERSION ( http://goo.gl/67ZQbO)

Avrà inizio tra poche ore il red carpet ufficiale d’apertura della 72esima Mostra del Cinema di Venezia, che dal 2 al 12 settembre riempirà il Lido di star. Come di consueto la prima ad arrivare è stata la madrina del Festival, l’attice Elisa Sednaoui. Come look d’arrivo ha sfoggiato un completo pantalone color ruggine in suede molto minimal ma perfetto per il suo fisico.

078d1501-5e8d-4ee7-b35b-b3c04510047f

Il primo photocall di rito è sicuramente quello a piedi nudi sulla spiaggia in occasione del quale la bella Elisa ha scelto una tuta in chiffon firmata Alberta Ferretti.

Elisa-Sednaoui-in-Alberta-Ferretti-al-Lido-di-Venezia_image_ini_620x465_downonly

Fino ad ora non ha deluso in quanto a stile. Nessun fronzolo, linee pulite ma decise. Ottime scelte Elisa.

 

 

 

 

La modella Agnes Hedengard: “troppo grassa” per sfilare…

62fbfe55617f115cf4211888282b0377
ENGLISH VERSION http://goo.gl/J6Y15Q
Il seno come una coppa di champagne, poco sale per evitare i fastidiosi cuscinetti, creme siliconiche per ridurre la pelle a bucccia d’arancia.
Immagine, è tutta questione d’immagine. Non importa quanto “pesante” sia la sostanza, conta solo il “peso” del corpo!Parliamo del sistema moda e di quanto, mi spiace dirlo in quanto facente parte, sia ridicolo ed impietoso nei suoi giudizi.Il caso è questo: la modella svedese Agnes Hedengard, 19 anni, è stata rifiutata alle sfilate, rea di avere fianchi larghi e peso eccessivo per le passerelle. Lei si è disperata? Beh direi proprio di no… Ha ben pensato di girare un video con il telefonino mostrando le sue “curve” al mondo. 😉

Ecco il link: https://goo.gl/VwH0jS

Scrivendo mi viene da ridere e piangere allo stesso momento. Ma l’avete vista bene? Curve? DOVE, COME E PERCHE’???! Secondo me qui l’unica cosa a non essere adatta sono gli occhi di coloro che selezionano queste ragazze per sfilare. Siamo al limite. Forse l’abbiamo già superato da un pezzo!

Molti stilisti presi dal delirio creativo preferiscono corpi più simili a manichini che non ad un corpo di una vera donna. Ma da stilista anche io, posso assicurare di provare molta più soddisfazione e ispirazione nel far si che sia l’abito a valorizzare il corpo e non il contrario!

Ora giudicate voi. Questa ragazza è grassa? Assurdo!

 

Continua a leggere

“Mirabiliae Romae” Valentino Haute Couture 2015/ 2016

mirabiliaeromae

 

ENGLISH VERSION ( http://goo.gl/McpuOl )

Se a Parigi ci hanno pensato Viktor & Rolf ad unire arte e moda, a Roma è toccato ad un altro duo, tutto italiano, quello formato da Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, direttori ceativi di Valentino. Dopo anni nella Ville Lumière, la Maison “V” ha deciso di presentare la collezione Haute Couture autunno-inverno 2015/2016 tornando nella città che le ha dato i natali con un evento che ha anticipato l’apertura di Alta Roma. Il nome scelto è già tutto un programma: “Mirabiliae Romae”, come le illustrazioni dei monumenti di Roma redatti nel medioevo e guida per i pellegrini. E proprio rispettando il significato di questo nome, la sfilata Continua a leggere

Paris Haute Couture A/I 2016: Viktor & Rolf.

06V&R

ENGLISH VERSION ( http://goo.gl/qBbgEY )

Più che una tradizionale sfilata è stata una performance a tutti gli effetti quella del duo creativo olandese Viktor Horsting e Rolf Snoeren per la presentazione della loro collezione di Haute Couture A/I 2016.

Al Palais de Tokyo tutto ricorda una galleria di un museo, bianca come una tela ancora non dipinta. E’ una sorta di matrioska; la tela inizia a Continua a leggere

Royal Ascot, tra cavalli, cappelli e champagne!

ascot05

ENGLISH VERSION ( http://goo.gl/nL4dAS )

Argomento succulento per me oggi 🙂 e lo sapete benissimo! Quando si tratta di copricapo sono sempre sul pezzo! 😉

Si sta svolgendo in questi giorni l’evento mondano per eccellenza in Inghilterra: La Royal Ascot Race, una cinque giorni dedicata all’ippica, in cui tra champagne, purosangue e nobiltà, a farla da protagonisti indiscussi e super attesi sono sicuramente loro: i copricapo.

Parallela alla Gold Cup per fantini e destrieri, si svogle infatti una gara sui generis che interessa tutte Continua a leggere

MADEINMEDI 2015: la sfilata!

MADEINMEDI

ENGLISH VERSION ( http://goo.gl/V5LFAi )

Se mi seguite su Instagram ( e se non mi seguite cosa state aspettando ??? 🙂 ) saprete già che sabato sera sono stata invitata a partecipare alla nona edizione della design & fashion week dedicata alla creatività del Mediterraneo, il Madeinmedi. Un viaggio, tra arte e design, con video, performance e sfilate, nella splendida cornice di palazzo Biscari a Catania, un luogo che per me è casa ( un giorno vi spiegherò perchè…).

Ad aprire la serata conclusiva del 13 giugno, accogliendo gli spettatori all’ingresso, sulla splendida scalinata del palazzo, l’avveniristica installazione per YKK “Color Block” realizzata dagli allievi dell’Accademia Euromediterranea, la mostra “Jewel Graduate” con l’esposizione delle preziose creazioni di Sanad Atia, Rossella Margaglio, Roberta Ruggeri e la stampante Continua a leggere